Replica Breitling

Recensione dettagliata con la replica da uomo Breitling Chronomat 44 Frecce Tricolori

Dal commerciale al militare e tutti gli appassionati nel mezzo, Breitling Mens Replica ha trascorso molti anni a coltivare un rapporto stretto e prezioso con il mondo dell’aviazione. replica orologi Guadagnarsi una reputazione come quella di Breitling richiede un approccio pratico per collegare il nome Breitling agli abiti dell’aviazione di tutto il mondo.

È con questo in mente che Breitling ha recentemente annunciato un’edizione speciale del suo Chronomat 44 per commemorare la loro collaborazione con le Frecce Tricolori. Essenzialmente, l’equivalente dell’Aeronautica Militare degli Angeli Blu, le Frecce Tricolori sono una squadra dimostrativa e aeronautica il cui rapporto con Breitling risale alla metà degli anni ’80, quando hanno scelto Breitling come fornitore ufficiale di orologi replica.

Breitling ha lavorato con le Frecce Tricolori per produrre un cronografo da pilota appositamente costruito e ha progettato l’orologio replica che, solo un anno dopo, sarebbe diventato il Breitling Chronomat Replica, che ora è uno dei nomi più riconoscibili nella loro linea di prodotti. Questa versione speciale, soprannominata Breitling Chronomat 44 Frecce Tricolori, è essenzialmente un Chronomat 44 standard con un quadrante ridisegnato che incorpora il logo delle Frecce Tricolori e una scritta che mostra “P.A.N Frecce Tricolori” (P.A.N sta per – Pattuglia Acrobatica Nazionale).

Il Chronomat 44 è costruito attorno a una cassa in acciaio di 44 mm con lunetta unidirezionale e corona e pulsanti a vite. Essendo uno dei modelli di punta di Breitling, il Chronomat 44 è alimentato dal movimento cronografico Breitling Calibre 01 interno che impiega circa 47 gioielli, funziona a 28.800 Vph e vanta una riserva di carica di oltre 70 ore. Le intenzioni sportive di questo attraente Breitling sono rafforzate da 500 metri di resistenza all’acqua e da un vetro zaffiro con trattamento antiriflesso su entrambi i lati.

Mi piace molto il look di questa edizione speciale delle Frecce Tricolori. Le grandi lancette, gli indici e la lunetta conferiscono al Chronomat un fascino da subacqueo e la cassa spazzolata evita l’atmosfera piuttosto appariscente che spesso caratterizza gran parte dello stile moderno di Breitling. Anche il cronografo è pronto per il pilota, offrendo secondi centrali con risoluzione di 1/4 di secondo supportati da un totalizzatore di 30 minuti e 12 ore. Infine, c’è una funzione di data con un design bianco su nero abbinato al quadrante tra gli indicatori delle quattro e delle cinque.

Breitling realizzerà 1000 unità del Chronomat 44 Frecce Tricolori e potrebbe essere la versione Chronomat 44 ad avere. Non solo il Tricolori sfoggia una bella cassa con finitura spazzolata, ma Breitling ha anche deciso di rimuovere il design quadrato che si trova al centro del quadrante su altre versioni Chronomat. Non mi è mai piaciuto quel design quadrato e penso che l’edizione speciale Tricolori sia migliorata in sua assenza.

Commenti disabilitati su Recensione dettagliata con la replica da uomo Breitling Chronomat 44 Frecce Tricolori