Replica Breitling

Il Vicepresidente Di Replica Orologi Breitling Jean-paul Girardin Sulla Strategia Del Marchio: Da Bentley

L’industria Orologi Replica Breitling in questo momento è a un bivio. Per molti versi siamo tornati ad avere una funzione più utile al polso rispetto al solo tempo. Non è una novità per noi: il cronografo è ancora molto utile per cronometrare cose come il tempo di guida, volo o corsa.

Non vogliamo competere con il Breitling maschile intelligente per gli orologi replica automatici Bentley o offrire funzionalità per il cronometraggio sportivo; vogliamo utilizzare la connettività per fare meglio ciò che già facciamo, il cronografo Breitling rimane il maestro.

Il nostro obiettivo è sfruttare la connettività per migliorare la funzionalità e il collegamento con un telefono per aggiungere funzioni altrimenti difficili da integrare.

Il nostro investimento nell’elettronica è in termini di valore aggiunto, aggiungendo a qualcosa con un quadrante e lancette reali, qualcosa che non sarà obsoleto l’anno successivo. Piuttosto che preoccuparci di nuovi chip, dovremmo considerare riserve di potenza più lunghe.

Offriamo uno strumento, ma anche un lussuoso Replica Orologi breitling bentley midnight carbon che deve essere esteticamente gradevole ed emozionare. Nulla è cambiato per noi in questo senso dai primi cronografi o Navitimer del 1952 con lunetta con regolo calcolatore.

Questa è una descrizione che Jean-Paul ama espandere, dicendomi che “la fabbrica stessa è uno strumento per professionisti”. Ha qualche sostegno per tale affermazione. L’aria all’interno viene cambiata sei volte all’ora, sovrapressurizzata e pulsata ogni 10 minuti in modo che la polvere – il cielo non voglia – venga espulsa. Breitling è stata la prima azienda di orologi Breitling Bentley Gmt ad abbracciare la tecnologia, che proveniva dal campo medico, commentando Jean-Paul: “Abbiamo imparato che l’aria fresca di montagna con le finestre aperte non fa bene all’orologeria”. È un indizio della complessità delle operazioni che si svolgono all’interno.

Nella creazione di un moderno Breitling – tenendo presente che l’azienda ha inventato il cronografo da polso con pulsante separato nel 1915, lo ha perfezionato nel 1934 e ne ha introdotto uno a carica automatica nel 1969 – il movimento da solo richiede qualcosa come 2000 documenti tecnici. La costruzione poi spazia attraverso i processi dallo stampaggio dei metalli all’analisi chimica di laboratorio di qualsiasi cosa, dalle leve ai lubrificanti, persino ai materiali delle custodie. Infine, l’assemblaggio di un cronografo unitime con quadrante bianco in acciaio inossidabile Replica Orologi Breitling bentley come l’avanzato Chronoworks di Breitling, annunciato a Basilea quest’anno, è di per sé un compito da 70 a 100 ore per mani esperte.